-> ...VIVERE per MARE !!!: La fisica in barca a vela

venerdì 7 gennaio 2011

La fisica in barca a vela

Per poter essere un buon velista sicuramente occorre ancor prima essere un buon marinaio ma non un esperto di fisica. 

Si può andar per mare a vela e provare stupende emozioni senza conoscere nulla o quasi della teoria della vela, ma non si può neanche omettere di dire che conoscerne i "segreti" che permettono ad una barca di essere governata sicuramente arricchisce di soddisfazione la gioia che si prova a navigare. 

Esperta di scienza e appassionata velista, nel libro che ho scelto per voi oggi, Laura Romano ha conciliato l'amore per la fisica a quello per il mare, rispondendo alle tante domande che in genere si pongono i velisti. 

Perché è possibile risalire il vento?

Che cosa determina la velocità di uno scafo e qual'è il prezzo pagato per raggiungerla? 

    Avvalendosi di un linguaggio facile e accessibile, di molti esempi pratici e di illustrazioni esplicative, l'autrice spiega con semplicità concetti di forza, di portanza, di resistenza, di stabilità e di prestazioni. 

    Ogni capitolo racchiude argomenti specifici che possono essere affrontati uno ad uno, consentendo al lettore di soddisfare le proprie curiosità indipendentemente dal contesto generale dell'opera.  

    Per completare il corredo d'informazioni, Laura Romano in questo suo libro ha intervistato anche i progettisti dei team italiani di Coppa America.

    un saluto alla prossima da
     _/)pipposail

    0 commenti:

    Related Posts with Thumbnails