-> ...VIVERE per MARE !!!: le proposte vacanze _/)pipposail , catamarano ,mare, vela in Sicilia Trapani Egadi

lunedì 1 giugno 2009

le proposte vacanze _/)pipposail , catamarano ,mare, vela in Sicilia Trapani Egadi


Bene ciao come tutti sapete questa estate per i più afecionados ho dato la mia disponibilità ad imbarcare un max di 4 persone sul catamarano di 10mt con cui conto di fare crociera alla vela pura e navigazione veloce a vela tra una isola e l'altra delle Egadi, facendo anche qualche possibile puntata a Pantelleria, Ustica o S. Vito lo Capo a disposizione avro a bordo quasi sempre libere due cabine matrimoniali indipendenti.

Ma come tutti sapete sono un freelance un libero navigatore, uno strano, un' alternativo e non amo e non voglio fare lo skipper e del charter , ma semmai anche a discapito di guadagni più cospicui, amo ospitare a bordo solo chi ritengo opportuno e mi pare, in genere solo chi sono sicuro di poter accontentare e che sta cercando cosa io ho da offrire della vela e della navigazione, e non cosa molte volte si idealizza di una vela solo vista nelle pubblicità, o sentito dire perchè fa tendenza.

Quindi per essere dei nostri l'unico modo certo sarà quello di contattarmi e molto semplicemente chiedermelo, avvisarmi quando come e perchè ed io ti diro quando e come dove sarò lieto farti imbarcare se sarà il caso senza tanti discorsi e mezzi sensi e che nessuno se ne abbia a male la chiarezza prima di tutto.

L'ipotesi di poter per una seconda estate ritrovarmi senza barca, devo ammettere che incominciava a condizionarmi negativamente, e non mi permetteva più d'essere sereno e non condizionato nel cercare e acquistare la barca che cercavo e non solo quella che mi avrebbe solo permesso di rimanere appunto senza barca un'altra stagione.

Ho incominciato ad accorgermi che non mi era più sufficiente dibattere e discutere. Nel fare questo mi sembravo sempre più come quelli che fanno solo chiacchiere da banchina. La cosa incominciavo a vivermela non più del tutto sereno e iniziava a darmi fastidio.

Ma come si suol dire, la fede è l'ultima a morire, ed alla fine dopo lunghe ed estenuanti e dispendiose ricerche, ecco la mia nuova barca "MAGICA" un veloce catamarano.
Con MAGICA fortunatamente è nato di primo acchitto e appena l'ho vista quell'innamoramento che ti fa capire subito di avere trovato la barca che cercavi ed idealizzavi.

Alla fine la fortuna dell'incontro giusto doveva per forza girare anche a mio favore, ed ecco l'incontro con Enrico e Lella, non più giovani, affidabili e rassicuranti come solo la gente di mare e della loro generazione sa essere.

Mi hanno ceduto "MAGICA" il mio nuovo catamarano custom, cioè autocostruito da costruttore amatoriale su misura, in questo caso Enrico è il progettista e costruttore di Magica. Ci ha lavorato tre anni e per sei ci ha navigato. Magica è mantenuto con quella cura che oserei dire anche un pò maniacale che solo gli autocostruttori credo abbiano.

Bene ma ora che vi ho presentato la barca e anche per rientrare un poco nelle spese, vi lascio immaginare che mi sono finanziariamente svenato, seguendo le richieste di alcuni degli amici più affezionati di queste pagine ho pensato di organizzare, ospitando a bordo quegli amici che lo desiderano, una sorta di ambientamento alla vita in barca, alla vela e alle navigazioni anche impegnative.

Fare questo con un plasticone in luglio ed agosto in calma piatta alle isole Eolie, o Ponza a dar sempre motore sapevo che sarebbe stata cosa che difficilmente mi avreste fatto passare e perdonato quindi quali potevano essere le navigazioni da proporre???

La scelta non può ricadere che su Trapani, canale Sicilia, Isole Egadi senza andare mai più ad est di Palermo. Infatti è forse in Italia uno dei pochi posti dove a luglio ed agosto il vento se non altro termico non manca mai.

Il catamarano è comodo e spazioso, molto leggero e sportivo, stringe bene il vento e didatticamente consente di imparare e familiarizzare ottimamente. Ribadisco che il mio imbarcare degli amici a bordo, contribuirà a farmi star bene e a gratificarmi, nel trasmettere la cultura e la filosofia della vela.

Quella esperienza in parole povere che senza nessun merito se non di esperienza vissuta e testimonianza impersonifico, mi ha condotto per anni a fare il navigatore a vela, giramondo e alternativo a quello che è una vita convenzionale in cui non ci si identifica e riconosce più.

Quindi per chi vorrà questa estate fare una esperienza di vela mare e navigazione (senza per forza dover fare o chiamarlo un corso), naturalmente senza avere delle aspettative di trovare un servizio da charter convenzionale, o fare i fighetti nei marina,

telef. 331 47 18 516 e vediamo di accordarci.


0 commenti:

Related Posts with Thumbnails