-> ...VIVERE per MARE !!!: Autocostruzione di una barca a vela tutte le fasi fotogallery

venerdì 9 gennaio 2009

Autocostruzione di una barca a vela tutte le fasi fotogallery





Salve, sinceramente devo dire che personalmelte io ho sempre visto il costruirsi una barca a vela una passione a sé nel senso che mal si sposa o coniuga con la necessità di procurarsi un' imbarcazione per salpare !!!


E quindi si capisce anche che con questa premessa alla base questo tipo di esperienza dell'auto costruzione è praticamente preclusa.


Ma il potersi costruire una barca a chi non piacerebbe!!! Ed anzi è un'attività che come vedete oltre ad appassionarmi mi interessa ed ammiro molto chi la porta a termine con successo, ma ripeto a me e credo a tutti coloro che come me mettono in primo piano il poter navigare e fare miglia, partire e viaggiare.

L'auto-costruzione in se a poco a che fare con quello che invece vuole essere lo spirito del velista navigatore giramondo indipendente e del blog che ha invece necessità di focalizzare ed ottimizzare il miglior modo per poter quanto prima procurarsi la barca per salpare e andare a vivere per mare su di una barca a vela per navigare a vela e girare il mondo.


A seguire comunque una foto-gallery che a mio avviso merita di essere vista sull'auto costruzione di una barca in ferro cemento.

il processo costruttivo suddiviso nelle varie fasi:

* Il lofting fase, in cui si traducono i disegni in scala 1:1 in modo che tu possa iniziare a tagliare tutti i pezzi. Se si parte dal disegno infatti il progettista e anche in grado di fornire modelli di mylar tracciati dal computer o tagliati in piena sizeof sezioni principali.

* Produzione di tutti i pezzi da assemblare, questi possono essere fatti a mano o prodotta da CNC utilizzando Computer Assisted Design and Manufacturing (CAD / CAM)

* L'allineamento è un fattore critico in quanto da qui dipenderà la precisione del resto del processo di costruzione, quindi da fare sempre con grande attenzione e cura.

* Montare la struttura longitudinale: chiglia, traversi, ecc. Anche qui la precisione è importante, la superficie esterna di questi elementi è la base per la forma dello scafo.

* La struttura sarà ovviamente progettata di prendersi cura dei carichi longitudinali e trasversali, e quindi i seguenti strati sono stati progettati per prendersi cura di carico torsionale. Significato le fibre sono orientate + / - 45 ° sulla chiglia, seguita da altre 0 ° e 90 ° strati se necessario (in questo caso di carbonio e fibra aramidica strati)


* Carena dello scafo, questo processo richiede un buon occhio e la tecnica per ottenere un buon e corretto superficie.


* Iniziare il lavoro interno della barca, da ora anzichè concentrarsi solo ad ad andare avanti con il lavoro sarà invece più opportuno capire e tenere sempre presentre che Tutto ciò che si può fare prima di coprire con il ponte dovrebbe essere fatto. Più tardi ogni piccola cosa dimenticata sarà un lavoro molto più complicato e lento da andare a fare ulteriori lavori per l'interno.


* Montare il ponte su pannelli cleancut travi del ponte. Fate un Keep up di precisione, come sempre. questa sarà la parte più visibile della barca in porto.


* Montare il tetto


* Carenatura e la pittura di tutti gli elementi. Questo è molto importante per farlo con cura e con un buon prodotto, l'ambiente marino è molto aggressivo.


* Installazione di strumenti e tutte la ferramenta .  Se si tratta di pratiche di montare alcuni di questi elementi in una fase precedente, farlo.


* Varo


* Rigg instalation Rigg instalation


* Test di tutti gli oggetti e le attrezzature.



Una buona giornata, e alla prossima da
/)pipposail
Skipper and publishers

0 commenti:

Related Posts with Thumbnails