-> ...VIVERE per MARE !!!: il Maesto Bernard Moitessier, uno dei più grandi navigatori moderni.

lunedì 5 maggio 2008

il Maesto Bernard Moitessier, uno dei più grandi navigatori moderni.



      Tratto da Wikipedia
Bernard Moitessier ( 10 aprile 1925 Hanoi, Vietnam - 16 giugno 1994, Parigi, Francia ) è stato sicuramente il più noto velista francese e autore di libri sulla sua vita fatta di viaggi e vela.

VEDI ANCHE:


Nel 1968, Moitessier partecipato alla Domenica Times Golden Globe Race, una corsa che lo consacrerà a diventare il primo velista a circumnavigate la terra da solo e non-stop.

Moitessier, anche se aveva una buona possibilità di vincere, ha abbandonato il suo sforzo, di sette mesi in regata, e ha continuato la sua rotta sul richiamo della Polinesia, piuttosto che tornare in Inghilterra.

Che trall'altro fu ciò che lo consacro e lo fece diventare presto una celebrità, la decisione di abbandonare la regata mentre era in testa, è istruttivo sul carattere di Moitessier's.

perchè anche se già in testa alla competizione , ha superato un istante possibilità di fama e un record, e navigato a più di tre mesi.

Sir
Robin Knox-Johnston, è andato a vincere per entrambe la corsa e diventare il primo uomo a circumnavigate il mondo da solo senza fermarsi.

Dopo la sua 37.000 miglia (60000 km) viaggio, Moitessier ha scritto il lungo cammino, un classico vela narrativa.Per il 1968 la razza, Moitessier vela di 12 metri uno scafo in acciaio ketch, il Joshua.

Aveva la nave costruita nel 1961, e dopo aver chiamato Joshua Slocum, il primo velista a circumnavigate il mondo da solo (nel corso di un periodo di tre anni con numerose fermate)

Tuttavia, egli ha deciso che lui e Joshua aveva avuto abbastanza e navigato a Tahiti, dove lui e sua moglie erano stabiliti per Alicante.

Egli ha quindi completato la sua seconda personale circumnavigation del mondo (compreso il precedente viaggio con la moglie) il 21 giugno 1969. Egli ha quindi iniziato a lavorare per il suo libro.

E 'impossibile dire se Moitessier avrebbe vinto se avesse completato il percorso, come egli sarebbe stato che navigano nelle diverse condizioni atmosferiche di

Knox-Johnston basata su suo tempo dall' inizio a Capo Horn essere circa il 77% di quello di Knox - Johnston, sarebbe stato molto vicino alla pazzia,

racconta la storia del suo viaggio come un cammino spirituale tanto quanto in barca a vela, avventura ed è ancora considerato un classico della letteratura di vela.

Beached Joshua è stato, insieme a molti altri yacht, di un famoso uragano a Cabo San Lucas nel 1982.'stato recuperato e restaurato, ed è attraccata a La Rochelle, Francia.

Moitessier ha scritto diversi libri sui suoi viaggi e il mare, ed è stato un punto di vista ambientale attivista contro le armi nucleari nel Sud Pacifico.

Muore di cancro il 16 giugno 1994 ed è sepolto a Le Bono, in Bretagna, Francia.







0 commenti:

Related Posts with Thumbnails